Ancora possibile presentare le domande per gli incentivi previsti dalla Legge 181/89. Ecco un elenco dei comuni in cui la Legge 181/89 è operativa.

Come già accennato, gli incentivi si applicano con specifiche modalità per ogni area di crisi. Ma quali sono i comuni ammissibili alla Legge 181/89?

Provincia e Comune di Brindisi

Brindisi, Carovigno, Ceglie Messapica, Cellino San Marco, Cisternino, Erchie, Fasano Di Brindisi, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, Oria, Ostuni, San Donaci, San Michele Salentino, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, San Vito Dei Normanni, Torchiarolo, Torre Santa Susanna, Villa Castelli

Provincia di Lecce

Acquarica del Capo, Alessano, Alezio, Alliste, Andrano, Aradeo, Bagnolo del Salento, Botrugno, Calimera, Cannole, Casarano, Castrignano de’ Greci, Castrignano del Capo, Castro, Collepasso, Corigliano d’Otranto, Corsano, Cursi, Diso, Gagliano del Capo, Galatone, Gallipoli, Giuggianello, Giurdignano, Maglie, Martano, Martignano, Matino, Melissano, Melpignano, Miggiano, Minervino di Lecce, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Muro Leccese, Nardò, Neviano, Nociglia, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Parabita, Patù, Poggiardo, Porto Cesareo, Presicce, Racale, Ruffano, Salve, San Cassiano, Sanarica, Sannicola, Santa Cesarea Terme, Scorrano, Seclì, Soleto, Specchia, Spongano, Sternatia, Supersano, Surano, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Tricase, Tuglie, Ugento, Uggiano La Chiesa, Zollino.

Leggi di più su questa misura! 

Restart Abruzzo

Acciano, Arsita, Barete, Barisciano, Brittoli, Bugnara, Bussi sul Tirino, Cagnano Amiterno, Campotosto, Capestrano, Capitignano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel del Monte, Castel di Ieri, Castelli, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Civitella Casanova, Cocullo, Collarmele, Colledara, Cugnoli, Fagnano Alto, Fano Adriano, Fontecchio, Fossa, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, L’Aquila, Lucoli, Montebello di Bertona, Montereale, Montorio al Vomano, Navelli, Ocre, Ofena, Penna Sant’Andrea, Pietracamela, Pizzoli, Poggio Picenze, Popoli, Prata d’Ansidonia, San Demetrio ne’ Vestini, San Pio delle Camere, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Tione degli Abruzzi, Tornimparte, Torre de’ Passeri, Tossicia, Villa Santa Lucia degli Abruzzi e Villa Sant’Angelo.

Provincia di Livorno

Livorno, Collesalvetti e Rosignano Marittimo

Legge 181, i Comuni nel Friuli Venezia Giulia

Doberdò Del Lago, Fogliano Redipuglia, Monfalcone, Ronchi Dei Legionari, San Canzian D’Isonzo, San Pier D’Isonzo, Staranzano, Turriaco, Capriva Del Friuli, Cormons, Farra D’Isonzo, Gorizia. Gradisca D’Isonzo, Mariano Del Friuli, Medea, Moraro, Mossa, Romans D’Isonzo, Sagrado, San Floriano Del Collio, San Lorenzo Isontino, Savogna D’Isonzo, Villesse, Chiopris-Viscone, Cividale Del Friuli. Corno Di Rosazzo, Dolegna Del Collio, Drenchia. Faedis, Grimacco, Manzano, Moimacco, Premariacco, Prepotto, Pulfero, San Giovanni Al Natisone, San Leonardo, San Pietro Al Natisone, Savogna, Stregna. Torreano, Aiello Del Friuli. Aquileia, Bagnaria Arsa, Bicinicco, Campolongo Tapogliano, Carlino, Castions di Strada, Cervignano Del Friuli, Fiumicello, Gonars, Grado, Marano Lagunare, Palmanova, Porpetto, Ruda, San Giorgio Di Nogaro, San Vito Al Torre. Santa Maria La Longa, Terzo D’aquileia, Torviscosa, Trivignano Udinese. Villa Vicentina, Visco, Buja, Buttrio, Osoppo, Pavia di Udine, Pravisdomini, Brugnera, Budoia, Cordovado, Fontanafredda, Pasiano di Pordenone, Porcia, Pordenone, Prata di Pordenone, San Vito al Tagliamento, Zoppola, Duino-Aurisina, Amaro, Tolmezzo.

Area di crisi di Massa

Carrara, Massa, Montignoso, Bagnone, Filattiera, Mulazzo, Pontremoli, Villafranca in Lunigiana, Zeri, Aulla, Casola in Lunigiana, Comano, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Podenzana, Tresana.

Area di crisi di Gela

Gela, Niscemi, Mazzarino, San Cono, Acate, Vittoria, Caltagirone, Mirabella Imbaccari, San Michele di Ganzaria, Butera, Riesi, Caltanissetta, Delia, Marianopoli, Montedoro, San Cataldo, Santa Caterina Villarmosa, Serradifalco, Sommatino, Aidone, Barrafranca, Piazza Armerina, Pietraperzia

Legge 181, comuni in Regione Sicilia

Porto Empedocle, Castellammare del Golfo, San Biagio Platani, Santo Stefano Quisquina, Piraino, Sant’Angelo di Brolo, Casteltermini, Campobello di Licata, Ravanusa. Capo d’Orlando, Capri Leone, Castell’Umberto, Frazzanò, Galati Mamertino. Catania, Calascibetta, Enna, Valguarnera Caropepe, Fiumefreddo di Sicilia, Giarre, Linguaglossa, Mascali, Milo, San Giovanni Gemini, Longi, Sinagra. Mirto, Tortorici, Naso, Agrigento, Aragona, Alcamo, Cianciana, Camporeale, Favara, Alessandria della Rocca, Bivona, Ucria, Raccuja, San Salvatore di Fitalia, Villarosa, Piedimonte Etneo, Riposto, Santa Venerina, Sant’Alfio, Zafferana Etnea, Grammichele, Licodia Eubea, Mazzarrone, Ispica, Pozzallo, Carlentini. Francofonte, Agira, Assoro, Catenanuova, Campofelice di Fitalia, Castronovo di Sicilia, Lercara Friddi, Itala, Messina, Rometta, Vizzini, Lentini. Leonforte, Nissoria, Regalbuto, Roccapalumba, Vicari, Saponara, Scaletta Zanclea, Villafranca Tirrena, Condrò, Gualtieri Sicaminò, Merì, Milazzo, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, Castel di Lucio, Mistretta. Acquaviva Platani, Bompensiere, Campofranco, Camastra.

Sicilia Legge 181, segue

Altri comuni per la Legge 181 sono Naro, Buccheri, Buscemi, Noto, Altofonte, Belmonte Mezzagno, Capaci, Roccavaldina, San Filippo del Mela, San Pier Niceto, Santa Lucia del Mela, Spadafora, Torregrotta, Milena, Mussomeli, Sutera. Palazzolo Acreide, Rosolini, Carini, Cinisi, Ficarazzi, Valdina, Venetico, Isola delle Femmine, Misilmeri, Monreale, Palermo, Piana degli Albanesi, San Cipirello, San Giuseppe Jato. Balestrate, Borgetto, Giardinello, Paternò, Ragalna, Basicò, Gioiosa Marea, Librizzi, Alimena, Blufi, Bompietro Castellana Sicula, Giarratana, Modica, Monterosso Almo, Santa Cristina Gela, Terrasini, Torretta, Ustica. Montelepre, Partinico, Trappeto, Montagnareale, Montalbano, Elicona, Patti, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa e Resuttano. Ma anche Ragusa, Santa Croce Camerina, Scicli, Villabate, San Piero Patti, Gibellina Salemi, Acquedolci, Alcara li Fusi, Militello Rosmarino, Motta d’Affermo, Pettineo, Reitano, Militello in Val di Catania, Scordia, Avola, Canicattini Bagni, Floridia, Custonaci, Trapani, Vita, San Marco d’Alunzio, Sant’Agata di Militello, Torrenova, Santo Stefano di Camastra, Tusa, Siracusa, Solarino, Brolo, Ficarra.

Gli adempimenti tecnici e amministrativi riguardanti l’istruttoria delle domande, la concessione e l’erogazione delle agevolazioni sono affidati dal Ministero dello Sviluppo Economico al Soggetto gestore Invitalia, al quale vanno indirizzate le domande di accesso alle agevolazioni.

LEGGE 181/89, AREA DI CRISI INDUSTRIALE

Vuoi scoprire se il tuo progetto rientra nel programma Legge 181/89? Contatta gli esperti dell’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here