Possono beneficiare delle agevolazioni fiscali e contributive le piccole e micro imprese ed i professionisti ubicati nelle ZFU

Online la circolare 9 aprile 2018, n. 172230, con cui viene dato il via alle agevolazioni in favore di piccole/micro imprese e di professionisti localizzati nelle Zone franche urbane (ZFU) di Pescara, Matera, Velletri, Sora, Ventimiglia, Campobasso, Cagliari, Iglesias, Quartu Sant’Elena, Massa-Carrara.
Le risorse disponibili sono pari a 29,4 milioni di euro.
Le domande per l’accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dal 4 al 23 maggio 2018.

Le 10 ZFU si aggiungono alle 50 già finanziate dalla Direzione generale per gli Incentivi alle Imprese del MiSE, che hanno visto la concessione di 935 Milioni di euro a oltre 33.500 imprese e professionisti, grazie a una gestione interamente automatizzata delle procedure.

A chi è rivolta la misura

Possono beneficiare delle agevolazioni fiscali e contributive le piccole e microimprese ed i professionisti ubicati nelle ZFU ed in possesso di tutti i requisiti indicati dalla circolare. A riguardo si fa presente che ove l’ubicazione all’interno della ZFU risulti attestata, in conformità al modello riportato nell’allegato 3 alla circolare, dal Comune in cui la medesima ricade, il requisito di ubicazione non viene ricompreso nei controlli relativi alla verifica sulla corretta fruizione delle agevolazioni.

Sono esclusi gli investimenti proposti dalle imprese operanti nei settori dell’agricoltura, della pesca e dell’acquacoltura.

Qualora l’impresa, operante in uno dei predetti settori, svolga altra attività collaterale individuabile con codice ATECO 2007 ammissibile alle agevolazioni, potrà considerarsi ammissibile la quota di investimento relativa alla citata attività.

Per la concessione delle agevolazioni sono disponibili, al netto degli oneri di gestione, euro 29.400.000,00. Tali risorse potranno essere eventualmente integrate da quelle oggetto dell’accordo sottoscritto il 13 marzo 2018 tra il Ministero ed i Comuni interessati, attualmente in corso di registrazione alla Corte dei conti.

Perimetro delle Zone Franche Urbane

Il perimetro delle ZFU è delimitato dalle sezioni censuarie Istat 2001; il relativo elenco è allegato alla delibera CIPE n. 14/2009 (pdf).

Presentazione delle domande

I criteri di accesso, le modalità e i termini di presentazione delle domande sono indicati dalla circolare. In allegato alla stessa sono altresì riportati il modello di domanda, di attestazione sulla localizzazione all’interno della ZFU, di dichiarazione inizio attività dei professionisti.

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate esclusivamente tramite procedura informatica dalle ore 12:00 del 4 maggio 2018 e fino alle ore 12:00 del 23 maggio 2018.

Fonte: Mise

Maggiori informazioni ed assistenza

Vuoi maggiori informazioni e assistenza sul tema trattato in questo articolo? Contatta gli esperti dell’Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here